La festa del 25 aprile 2021 è stata celebrata ancora all’insegna del distanziamento e delle indispensabili cautele, eppure  – proprio per dare il senso di una partecipazione corale a quella celebrazione – l’Anpi ha proposto una nuova “edizione” dell’iniziativa Porta un fiore al partigiano, invitando le persone e i piccoli gruppi a manifestare con un segno floreale l’affetto che va portato alla memoria delle tante persone che si sono spese, nella Resistenza, per riconquistare a questo popolo la dignità della Libertà.

A distanza di qualche settimana, presentiamo la raccolta delle fotografie giunte all’Anpi provinciale a testimonianza dei molti gesti di affetto e di memoria di tutto il territorio. Le presentiamo così, come sono arrivate; non è sempre facile riconoscere i luoghi precisi, ma anche in questo sta il senso dell’iniziativa: sollecitare la conoscenza della memoria e della storia sul territorio, promuovendone la cura e il sentimento di riconoscimento.

[A questo impegno ci dedichiamo da anni, come testimonia la ricerca sui luoghi memoriali della Resistenza in provincia di Como, disponibile anche on-line, con la sua integrazione di poco posteriore].

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: