Anno: 2021

2 agosto / tre colpi al cuore

Dal Cannone della Funicolare Como–Brunate lunedì 2 agosto 2021 saranno sparati tre colpi in ricordo delle vittime comasche della Strage di Bologna del 1980. Tre colpi che evocano anche le altre migliaia di feriti e di morti: in Italia e nel mondo. Tre colpi che scuotono la nostra memoria e sconquassano i nostri sentimenti: per non dimenticare.

(altro…)

30 luglio/ I Musica Spiccia al Festival di Loano

A partire da oggi fino a venerdì 30 luglio ci sarà la 17 Edizione del Premio nazionale Città Loano per la musica tradizionale italiana che terrà banco nella cittadina rivierasca dove suoneranno i Musica Spiccia.

(altro…)

Giulio Marcon / Il crinale del terzo settore

Importante riflessione – pubblicata su Sbilanciamoci.org – di Giulio Marcon sul futuro del terzo settore: la tendenza in atto da anni è quella di una progressiva burocratizzazione, mercantilizzazione e professionalizzazione della parte economicamente più importante di questo mondo (non più del 5-6% delle organizzazioni). E’ una tendenza che andrebbe scoraggiata riportando il terzo settore al suo valore più importante: quello di saper coniugare la gestione di servizi, la cittadinanza attiva e la partecipazione democratica e la critica dell’ordine delle cose, che produce ingiustizie e diseguaglianze. Questa la sfida da affrontare per non ridursi ad un ruolo residuale.

(altro…)

27 luglio/ Sotto il ponte con Gin Angri

Consorzio Abitare, Gener-azioni e Confcooperative Insubria, in occasione della mostra Sotto il ponte, rigenerazione in divenire in un quartiere di Como, organizzano per il martedì 27 luglio alle ore 18 un incontro con Gin Angri, autore delle fotografie in mostra presso l’ex Pastificio Castelli e l’ex Tintostamperia Val Mulini, in via Mulini 3 a Como.

(altro…)

Video – Prospettive comuni/educazione e formazione nell’era digitale

Il quinto appuntamento degli incontri online Prospettive Comuni, venerdì 23 Luglio, ha approfondito l’ambito Conoscenza ed Educazione: “Generazioni future, verso nuovi paradigmi dell’educazione e della formazione nell’era digitale”, con Marta Leonori

(altro…)

Genova 2021/ Emozioni, tristezza, speranza

Ripensando a Genova, alla giornata del 20 luglio, vent’anni dopo il 2001, provo emozioni e tristezza. Emozioni date da una mostra fotografica e da altre immagini che ricordavano quei giorni del G8 e tanti luoghi del mondo protagonisti di questi vent’anni (perché non portare questa mostra a Como?); immagini che ti fanno riflettere. Emozioni e interesse per l’assemblea sotto il tendone in Piazza del Palazzo Ducale: tante parole, tante riflessioni proposte da vari protagonisti della mondialità. Kurdistan, Palestina, Cuba… , un mondo da “guarire” in tutti i sensi. Al pomeriggio la manifestazione in piazza Alimonda, dove è stato uccciso Carlo Giuliani.

(altro…)

Rigenerare il territorio/ Raccolta fondi

L’impresa sociale Miledù presenta un percorso di apprendimento sull’arte dei muri in pietra a secco e una serie di workshop tematici aperti alla partecipazione della cittadinanza che intrecciano due temi chiave: l’inclusione sociale e la sostenibilità. Il percorso di formazione pratico si svolgerà nel Parco Marenghi a Brunate, dove è prevista una riqualificazione, alla quale il progetto contribuirà in maniera significativa. Il percorso formativo si svolgerà dal 30 agosto al 12 settembre 2021, E’ aperta la raccolta fondi per sostenere il progetto, clicca qui per donare

(altro…)

Genova 2021/ Fumetto racconto sociale

Nella giornata di lunedì 19 luglio presso l’associazione Music For Peace si è tenuto l’incontro sul fumetto come strumento di narrazione politica e sociale insieme a Zerocalcare, Alessio Spataro, Francesco Barilli, Manuel De Carli, Paolo Castaldi e Claudio Calia, moderati dal giornalista Alessandro di Nocera (Repubblica).

(altro…)

Genova 2001/ Piazza Grande/ école

Scrissi questo articolo dopo Genova 2001, sulla mia rivista, école – che ha segnato una parte grande (e bella) della mia vita. E’ un momento di ricordi questo dei venti anni da quelle manifestazioni. Di ricordi intensi, interni, rintracciati dentro di te, che ti dicono anche chi sei, malgrado il mondo che ti circonda. Ti fanno ritrovare le persone con cui hai condiviso un pezzo della tua vita. Le persone che hai amato come si amano delle sorelle e dei fratelli.
Dei compagni.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: