Mese: Maggio 2021

Nuovo consiglio del Csv

Il Centro servizi per il volontariato Insubria nell’assemblea dell’8 maggio che in conseguenza del perdurare della pandemia si è svolta con moltissime organizzazioni aderenti via web allo scopo di evitare occasioni di contagio e evidenziare l’attenzione agli altri delle organizzazioni di volontariato e di promozione sociale ha eletto il nuovo Consiglio direttivo che mercoledì 12 maggio eleggerà il presidente. Sono stati eletti (in ordine di preferenze, tutte e tutti con ampi consensi) Luigi Colzani (Acli), Massimo Patrignani (Auser), Alice Millefanti (Sos), Alessandro Castelnovo (Bds), Maria Luisa Secchi (Cav), Vincenzo Saturni (Avis), Dario Cecchin (Acli), Mauro Sabbadini (Arci), Arnaldo Chianese (Anteas), Giovanni Boschini (Arcigay), Alessandro Livraga (Csi).

Palestina/ Silenzio stampa

Luisa Morgantini, già vicepresidente del Parlamento europeo, animatrice di tutte le iniziative per i diritti del popolo palestinese e per la Pace degli ultimi 40 anni, delle Donne in nero, presidente di Assopace Palestina, denuncia il colpevole silenzio della stampa ufficiale che non diffonde le notizie sulle violenze Israeliane particolarmente efferate in questi giorni. Ecoinformazioni da sempre sostiene i diritti del popolo palestinese, cercando – nel suo piccolo – di sostenere e promuovere iniziative in grado di fornire elementi di informazione e comprensione sulla realtà della Palestina. Per questo ringrazia Luisa Morgantini per il suo instancabile impegno per i diritti negati e calpestati, anche in questi giorni.

(altro…)

No alla chiusura della casa albergo Celesia

Alla Regione e al Comune di Como sembra non interessare il futuro degli anziani che naturalmente sono in condizioni soggettive diverse e richiedono quindi strutture differenziate. Tra le tipologie utili anche quella della casa albergo. Dopo la strage determinata dall’incuria e da scelte sbagliate e irresponsabili che hanno esposto gli anziani al contagio particolarmente in Lombardia, oppressa dalle destre più irresponsabili, ora si smantella quel poco che potrebbe dare aiuto ai superstiti e ai chi ne avrà bisogno in futuro. Non ci stanno Cgil, Spi Cgil e Fp Cgil Como.

(altro…)

Abitare è politica

«Per la prima volta nella storia umana, il nostro futuro come specie appare decisamente incerto», afferma Vandana Shiva nel suo libro Il pianeta di tutti con una mole di dati sulle trasformazioni ambientali degli ultimi due secoli che farebbero arricciare il naso ad ogni scettico dotato di raziocinio e disposto a confrontarsi sulla frattura tra cultura e natura, sul rapporto tra specie e specismo, tra innalzamento della temperatura e cambiamento degli stili di vita.

(altro…)

9 maggio/ Como/ Memoria delle vittime del terrorismo

La Repubblica Italiana ha fissato (dal 2007) il 9 maggio, anniversario dell’uccisione di Aldo Moro, quale «Giorno della Memoria». Una Giornata in cui si ricordano tutte le vittime delle stragi e del terrorismo in Italia e nel mondo.

(altro…)

Antifascismo nella rete internazionale

Le notizie di ecoinformazioni sul processo e sulla presenta democratica del 7 maggio a Como con i video di Dario Onofrio sono anche su Pressenza l’agenzia stampa internazionale di cui la nostra testata è partner.

(altro…)

Culturattiva atto primo

Dal 7 maggio al 4 giugno, ogni venerdì pomeriggio, piazza Verdi sarà animata da studenti, lavoratrici e lavoratori dello spettacolo e artisti per Culturattiva, serie di presidi che si propone di rimettere al centro della società cultura ed istruzione. Tema del primo giorno era lo spazio, inteso come luogo di socialità negato durante la pandemia e come dimensione fisica che, durante il lockdown, è stata notevolmente ristretta.

(altro…)

Fotonotizia/ Spurgo antifascista

[Foto Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Non sappiamo se c’è stata l’intenzione da parte del Comune di Como di spurgare le fogne temendo – immaginiamo – che rigurgiti fascisti le riempissero proprio il 7 maggio, proprio in viale Cesare Battisti, proprio durante il processo che si svolgeva in Tribunale, proprio mentre era in corso la presenza antifascista e antirazzista organizzata da Csf. Il tempismo dell’intervento, proprio mentre si ragionava su come impedire che atteggiamenti politicamente maleodoranti emanassero effluvi fognari nefasti ha fatto sentire per una volta l’istituzione vicina ai cittadini. Come dire: le persone contrastano i rigurgiti fascisti e il Comune li aspira mettendo in sicurezza le fogne.[Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Processo antifascista rinviato

[Foto Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

La Como democratica, dei diritti, dell’accoglienza, della buona politica c’è per sostenere Como senza frontiere. Riesce la presenza democratica del 7 maggio, all’esterno del Tribunale mentre era in corso l’udienza per il processo a 13 esponenti del Veneto fronte skinheads, indetta dalla Rete delle organizzazioni e delle persone impegnate per i diritti dei migranti e raccoglie un centinaio di presenze, associazioni, Prc e Si, giovani, diversamente giovani uniti contro l’intreccio di fascismo e razzismo.

(altro…)

ecoinformazioni 653

Il nuovo numero del periodico di ecoinformazioni arriva nelle vostre caselle email mentre ci prepariamo alla mobilitazione durante la prima udienza del processo contro i 13 naziskin che nel 2017 minacciarono la riunione di Como senza frontiere. Non a caso parliamo di 25 aprile, del presidio dell’Anpi a Dongo di domenica 2 maggio e del fatto che la lezione della Liberazione non deve essere dimenticata: il fascismo organizzato non può soverchiare la democrazia.

Per continuare a lottare contro tutti i fascismi insieme a noi potete rinnovare la tessera di ecoinformazioni con la campagna di tesseramento Fallo!.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: