ecoinformazioni on air/ Educare il popolo

Il servzio di Gianpaolo Rosso nell’edizione delle 19,45 del 20 marzo di Metroregione di Radio Popolare. L’ ultima trovata della destra civica al governo a Como fa arrabbiare non solo le opposizioni, ma anche tutte le altre destre. Il sindaco Alessandro Rapinese ha deciso di multare i genitori che tardano nel riprendere i figli dagli asili nido. La sanzione scatterebbe dopo 4 ritardi e sarà di 50 euro per colpire i genitori, senza neppure chiedersi come mai in alcuni casi sia difficilissimo per chi ha un lavoro rispettare sempre gli orari.

La destra radicale comasca vuole educare il popolo alla disciplina, ma questa volta neppure Matteo Salvini è d’accordo e invita il Comune a evitare quella che anche lui definisce una sciocchezza. Critiche arrivano anche da Fratelli d’Italia mente la leader del centro sinistra in Consiglio comunale Barbara Minghetti conclude sconfortata “Como non è una città per famiglie. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: