appello al mondo politico

Associazioni comasche contro il mondo politico locale

«Anni di litigi, incomprensioni, immobilismo, hanno fatto perdere al nostro territorio opportunità preziose e risorse, che avrebbero permesso di risolvere alcuni dei problemi che rischiano di produrre un declino ancora evitabile» si legge in un appello diffuso da Ance, Cgil, Cia, Cisl, Cna, Confagricoltura, Confartigianato, Confcommercio, Confcooperative, Confesercenti, Confindustria, Legacoop, Uil. «Bisogna ristabilire un clima di fiducia e di credibilità diffuse, realizzare immediatamente i progetti da tutti condivisi, emarginare chi antepone al bene pubblico gli interessi individuali e di consorteria» l’affondo ad una classe politica ritenuta responsabile anche delle difficoltà economiche della provincia comasca (l’appello)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: