Clara Zucchetti

1 maggio/Il pane e le rose

 

Per festeggiare la festa del 1° maggio la Cooperativa Moltrasina ha invitato due cori: Le Belle di Note, un gruppo di donne che, sotto la direzione di Mariateresa Lietti, ci  proporrà un repertorio di canti popolari sul tema del lavoro e delle migrazioni, e il  Carocoro composto da genitori, insegnanti, amici e amiche della Scuola Foscolo che, diretto da Clara Zucchetti e Vittorio Liberti, proporrà canzoni legate alla migrazione e all’amore. I due cori si esibiranno sia separatamente che insieme, a testimonianza di una collaborazione ormai di lunga data.
Inizio dell’incontro nell’ex bocciodromo alle ore 18.30.
Lo spettacolo è a ingresso libero, chi lo desidera può fermarsi per una pizza o a cena alla trattoria “La Moltrasina” prenotandosi al 031 290316.

Voglio una cosa dirti

belcastrosocialeGrande successo al Sociale di Como per Marco Belcastro per la prima assoluta, il 6 aprile,  del suo Voglio una cosa dirti. Una composizione che segna la maturità artistica di un autore gentile e geniale, multiforme inventore di musica e poesia che qui prende spunto dal Cantico dei cantici nella traduzione poetica del gesuita spagnolo Alonso Schokel.  Grande intensità (visibilmente autobiografica) dei testi poetici, ma soprattutto musica acustica di grande livello, difficile da collocare in un genere ma legata piuttosto a un panorama, quello di un “mediterraneo arcaico” dominato da un filo continuo di drammatiche  “dissonanze armoniche”. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: