Comitato comasco vota sì per fermare il nucleare

4 e 5 giugno S…veglia referendaria a Como

S… veglia dei beni comuni, sabato 4 e domenica 5 giugno 2011 Giardini a Lago, presso il Tempio Voltiano a Como, due giornate di musica, arte, creatività, laboratori e giochi a sostegno dei Sì per l’acqua bene comune e contro il nucleare. Scarica e diffondi la locandina. Leggi nel seguito del post il programma. (altro…)

Nuova vittoria contro le destre. Ora tutte le energie per il quorum

Gioia del Comitato comasco vota Sì per fermare il nucleare per la conferma della Cassazione delle votazioni per il referndum antinucleare del 12 e 13 giugno. Paolo Di Adamo coordinatore del comitato coasco nella lettera inviata agli aderenti dichiara: «Il primo grande ostacolo che ci avevano posto con un Decreto Legge che non definirei Omnibus, ma truffaldino, oggi è stato smascherato e privato di ogni validità». Ora è il momento di un ulteriore eccezionale impegno in tutte le iniziative di informazione che sono in programma per raggiungere il quorum. Leggi il seguito del post nel blob Como energia felice. Vai agli appuntamenti per l’acqua bene comune.

.

Medici, insegnanti, scienziati, tecnici, artisti comaschi per il sì per fermare il nucleare

Possono già essere firmati gli appelli dei medici, dei tecnici e degli scienziati, degli insegnanti che invitano in scienza e coscienza a votare per fermare il nucleare. Ragioni estetiche, culturali, etiche, economiche, scientifiche animano la scelta di centinaia di personalità della società civile lariana. Leggi gli appelli, sottoscrivili inviando una mail di adesione (con nome, cognome, mail e telefono)  a comoenergiafelice@gmail.com e inoltrali in modo da permettere al maggior numero di persone della provincia di Como di partecipare all’iniziativa. Le adesioni saranno pubblicate su questo blog.

Leggi, scarica e diffondi le versioni pdf: Appello dei tecnici e degli scienziati; Appello degli insegnanti; Appello dei medici; Appello degli artisti.

Scarica e diffondi le versioni jpg: Appello dei tecnici e degli scienziati; Appello degli insegnanti; Appello dei medici; Appello degli artisti.

Assemblea lunedì 2 maggio del Comitato vota Sì per fermare il nucleare

Riunione del Comitato vota Sì per fermare il nucleare lunedì 2 maggio alle 21 in via Teresa Ciceri 12 c/o Fondazione Avvenire a Como.  Ordine del giorno: conferma del nostro impegno a continuare nell’informazione e nella campagna contro il nucleare ; partecipazione a Vivieco ), impegno di tutti gli aderenti nella raccolta fondi per  altre manifestazioni da farsi ( teatro, 28/5 sfilata…); “lettera aperta” di “insegnanti”, “medici” “operatori scientifici”. Tutte le informazioni sul blog Como energia felice.

Nucleare l’idea cretina/ Rinviare va bene, ma per almeno mille anni

Siamo concordi con il governo per una proroga di 1000 anni del blocco del nucleare in Italia. Nell’assemblea del 20 aprile il Comitato comasco vota Sì per fermare il nucleare ha deciso di intensificare l’azione di informazione sulla tornata referendaria e di contrastare le iniziative del governo per impedire alla popolazione di esprimere il rifiuto della scelta nucleare prima improvvidamente voluta dal governo e oggi pericolosamente sospesa sul futuro di tutti. Il testo del documento del Coordinatore del Comitato Paolo Di Adamo. Tutte le informazioni sulle attività del Comitato vota sì per fermare il nucleare sul blog Como energia felice 

Leggi il seguito di questo post »

Assemblea mercoledì 20 aprile alle 21

Paolo Di Adamo, coordinatore del Comitato comasco Sì per fermare il nucleare, stigmatizza la decisione del governo di impedire il referendum e invita a partecipare all’assemblea che si svolgerà mercoledì 20 aprile alle 21 nella sede del Comitato (c/o Fondazione Avvenire) in via Teresa Ciceri 12 a Como. Leggi il testo della lettera agli aderenti con la quale viene indetto l’incontro sul blog Como energia felice.

Costituito il Comitato comasco per il Sì contro il nucleare

Affollata assemblea martedì 5 aprile alla Fondazione Avvenire per la costituzione del Comitato comasco vota Sì per fermare il nucleare. Ad aderire all’iniziativa, nata su impulso del Comitato per 2 Sì al referendum per l’acqua bene comune e in sinergia con il Comitato lombardo vota Sì per fermare il nucleare, sono stati singoli cittadini e cittadine, esponenti dell’associazionismo, di movimenti di forze politiche e sindacali. Nella riunione si è approvato lo statuto nel quale è indicato lo scopo di «realizzare attività informative e di promozione ed ogni altra azione a sostegno della Campagna del Referendum contro il nucleare», si è eletto coordinatore provinciale l’ambientalista Paolo Di Adamo si è costituito il Comitato scientifico dei portavoce. Tutte le informazioni sull’attività del Comitato sono on line sul blog Comoenergiafelice messo dall’Associazione Arci-ecoinformazioni a disposizione della Campagna. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: