ecoinformazioni 583

ecoinformazioni 583

Il 583 del settimanale ecoinformazioni parla di ballottaggio ricordando che il sindaco di Como eletto (con grande probabilità da una minoranza degli elettori e delle elettrici) dovrà abbandonare le molte cattive anime delle rispettive coalizioni per recuperare la vergogna della mancata accoglienza che ha visto il momento più buio nell’estate del 2016 quando Comune e Prefettura si sono dimostrati incapaci di agire per assicurare il rispetto delle leggi sui Diritti umani in città e hanno lasciato sola la Bella Como delle associazioni e dei movimenti (insieme ai partiti della sinistra)  a farsi carico del problema. Il disastro del 2016, con i balbettii delle istituzioni impegnate quasi esclusivamente a dire cosa non poteva essere fatto, non può ripetersi anche quest’estate.  Allora ci vollero settimane per capire che servivano almeno dei bagni, oggi quasi un centinaio di persone  continuano a dormire in strada aiutate solo dalla Como solidale mentre le istituzioni sembrano attendere con serena disinvoltura che arrivi il primo morto e che il razzismo della Lega, delle destre tutte e non solo, manifesti il suo veleno contro la coesione sociale. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: