Gian Marco Martignoni

Le forze progressiste non sono minoranza nel paese

Per molti di coloro che hanno sempre militato nel campo delle forze progressiste e di sinistra questa campagna elettorale è stata dominata da un forte sentimento di disorientamento, poiché – a fronte di una destra che si è subito coalizzata per sfruttare il premio elettorale garantito dall’incostituzionale sistema del Rosatellum – , il Pd ha scelto inspiegabilmente e con motivazioni pretestuose e infondate la rottura del campo largo.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: