Squadrismo

2 dicembre/ La risposta dell’Arci all’incursione fascista contro Como senza frontiere/ Raccontarci alle 15,30 allo Spazio Gloria

C’è la necessità e l’urgenza di contrastare con modalità non militari la violenza fascista che si sviluppa con sempre maggiore virulenza anche nel territorio lariano. La provocazione, paramilitare nei modi, condotta il 28 novembre da una quindicina di persone del fronte skinheads vicentino in trasferta a Como contro Como senza frontiere, dovrà avere risposte adeguate anche al di là delle necessarie attestazioni di solidarietà di associazioni e partiti. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: