Viva il Live

Arci/ Viva il Live!

StampaDal 23 al 25 ottobre si terrà a Mantova la quarta edizione di Viva il Live, l’appuntamento annuale che l’Arci promuove per valorizzare la musica dal vivo, quest’anno dedicato alla memoria di Roberto “Freak” Antoni, poeta e artista straordinario. Investire nella musica, senza distinzione di genere, è fondamentale per rilanciare il sistema culturale del paese e offrire una prospettiva a tanti giovani. Con la Musica si sta insieme, si conoscono altre culture, si esprimono desideri e passioni e, last but not least, con la Musica si può lavorare. Per uscire dalla crisi che il settore sta attraversando c’è bisogno di maggiori investimenti da parte del governo e degli enti locali, ma anche di innovare gli strumenti che possono aiutare questo mondo. Intorno a queste idee ruoterà la tre giorni di Mantova dove, ogni anno, in occasione di Viva il Live, artisti, operatori, agenzie, etichette discografiche, esponenti delle istituzioni locali e nazionali, organizzatori di eventi e cittadini si incontrano con l’obiettivo di condividere  esperienze, individuare soluzioni e formulare strategie comuni per affrontare le difficoltà del settore. Per Como sarà presente Jorma Peverelli di Arci Xanadù.

L’evento realizzerà numerosi momenti formativi a cura di Arci Real – la rete dei circoli Arci di musica dal vivo – che riguarderanno la progettazione di eventi, la comunicazione sul web, la gestione dei rapporti con Siae ed Enpals, ma sarà anche l’occasione per il terzo Meeting Nazionale Arci Real, un’importante vetrina per le centinaia di circoli e rassegne indipendenti che portano la musica in tutta Italia. Tra le iniziative in programma, sabato 25 ottobre si svolgerà l’incontro con i parlamentari dell’Intergruppo per la Musica e gli operatori del settore. Parteciperanno, tra gli altri, le senatrici Elena Ferrara (Pd) e Alessia Petraglia (Gruppo Misto – Sel), le deputate Veronica Tentori (Pd) e Francesca Bonomo (Pd), Giordano Sangiorgi (Mei), Stefano Boeri, Mattia Palazzi (Arci Mantova), Vincenzo Spera (Assomusica), Luca Valtorta (XL).  A seguire la presentazione della nuova edizione del “Premio Bertoli” con Alberto Bertoli.

Nel corso del Meeting sarà dato grande spazio anche alle esibizioni live. Sul palco dell’Arci Tom si alterneranno i gruppi emergenti selezionati dai circoli Arci Real e dal contest Suoni Reali dedicato agli artisti under trenta, oltre ad artisti del calibro di Vasco Brondi, Massimo Zamboni e Cristina Donà. Sarà anche presentata la collaborazione con Musicraiser, importante portale di crowdfunding dedicato ai progetti musicali, e il progetto Diysco social network per la musica indipendente. Inoltre, con la collaborazione di Arci Roma, sarà allestita la mostra Figurine di Antonio Pronostico, artista lucano che ha realizzato la nuova grafica del festival.

Sarà a disposizione dei partecipanti uno sportello informativo su Siae, diritto d’autore e Creative Commons in collaborazione con Arci Liguria, lo studio legale eLex e il circolo Arci A-Pois.

L’iniziativa è promossa da Arci nazionale, Arci Lombardia, Arci Mantova, i circoli della rete Arci Real con la collaborazione di Audiocoop, Mei – Meeting degli Indipendenti, Left, Musicraiser, SmartIT, XL-La Repubblica, Diysco (D.I.Y. Discover), Arci Virgilio, Arci Tom, con il patrocinio dell’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani. [Jlenia Luraschi, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: