Cooperazione internazionale un Bando del comune di Como

Domande da presentare entro il 19 dicembre per 20mila euro per progetti di solidarietà

 Un contributo a 4 progetti «a sostegno di programmi nel campo della cooperazione e della solidarietà internazionale, promossi da associazioni, comitati senza scopo di lucro e con sede operativa nel territorio comasco».

«Possono essere proposti progetti di cooperazione e solidarietà internazionale finalizzati a uno o più dei seguenti obiettivi – precisa Palazzo Cernezzi –: soddisfacimento dei bisogni primari e in primo luogo di tutela della vita umana; autosufficienza alimentare; crescita economica, sociale e culturale dei paesi in stato di necessità; attuazione e consolidamento dei processi di autosviluppo nella regione d’intervento, nel rispetto del contesto ambientale e sociale e secondo gli indirizzi delle convenzioni internazionali; l’intervento non può presentare in via esclusiva finalità conoscitive o di sensibilizzazione e deve prevedere risultati misurabili nei settori economico-ambientale, socio sanitario o formativo, culturale, capacity building e in altri settori propri della cooperazione decentrata; miglioramento della condizione femminile e dell’infanzia; promozione di un dialogo e di un interscambio di valori tra comunità locali; comprensione di identità culturali diverse e diffusione di una maggior sensibilità verso i problemi e le condizioni di sottosviluppo presenti nel mondo; dovranno essere approvati dai competenti soggetti istituzionali del paese interessato, da soggetti autorevoli di diritto privato senza fini di lucro o da responsabili di realtà significative (università, diocesi, camere di commercio, ong riconosciute dal governo locale, ecc.) del luogo in cui il progetto prevede di intervenire; realizzati in collaborazione con soggetti locali, istituzionali o non-profit, e che prevedano la cessione alle controparti locali di eventuali opere e beni acquisiti o realizzati in attuazione del progetto; accompagnati da un piano economico con l’indicazione della spesa complessiva del progetto o parte di progetto per il quale si chiede il contributo e delle altre risorse aggiuntive all’eventuale contributo comunale».

Per informazioni tel. 031.252057/ 031.252352, e-mail relazioniinternazionali@comune.como.it, Internet www.comune.como.it.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: