Cantù democratica contro il sindaco

presidiocantuAll’appello  delle forze politiche del centro e della sinistra e delle associazioni per il presidio democratico contro l’oltraggio alla Costituzione costituito dal raduno nazifascista, xenofobo e omofobo in corso a Campo solare e contro la decisione del sindaco di autorizzarlo hanno risposto tantissimi, fino a riempire venerdì 13 settembre piazza Garibaldi nella quale, introdotti dal segretario del Pd Filippo Di Gregorio, hanno preso la parola – da un palco buio con un’amplificazione di fortuna – gli esponenti dei tanti gruppi promotori dell’iniziativa (Pd,  Arci,  Sel,  Prc, Anpi, Gd, Gs e tanti altri). Particolarmente duro e netto il giudizio di Alessandro Tarpini, segretario provinciale della Cgil di Como, che ha invitato Bizzozero a prendere atto della gravità dell’errore commesso e a trarne le conseguenze. La manifestazione si è conclusa con la musica di Andrea Parodi. Guarda sul canale di ecoinformazioni i video di tutti gli interventi. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: