Assemblea generale delle Città messaggere di Pace

pacecolombaAnche Como dal 7 al 10 ottobre a Missolungi in Grecia

«Anche Como, socia dell’associazione dal 1987, parteciperà ai lavori dell’assemblea e sarà rappresentata dalla dottoressa Valeria Guarisco, dirigente del settore Relazioni internazionali nonché capo di gabinetto del Comune di Como – annuncia un comunicato stampa del Comune di Como –. L’assemblea deve provvedere al rinnovo del consiglio direttivo, che resterà in carica per i prossimi tre anni. L’assemblea generale delle Nazioni unite, in preparazione all’Anno per la Pace del 1986, insignì la città di Como del titolo di Città messaggera di Pace nel 1985. Il riconoscimento venne conferito alla città di Como in seguito al suo impegno finalizzato alla creazione di una cultura di Pace all’interno dei propri confini. Il segretario generale delle Nazioni unite Perez de Cuellar presentò personalmente la città di Como insignita di tale riconoscimento a Verdun, in Francia. Il presidente dell’associazione internazionale delle Città Messaggere di Pace è Alfred Marder, ospite d’onore a Como, lo scorso mese di maggio, in occasione dei festeggiamenti delle città gemelle, programmati all’interno di Intrecci di Popoli, il festival delle culture, dei gemellaggi e della cooperazione internazionale promosso dal Comune con la diocesi di Como e il Centro servizi per il volontariato». [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: