Sciopero generale Cgil, Cisl, Uil Como/ 15 novembre

ScioperoI sindacati confederali comaschi proclamano venerdì 15 novembre quattro ore di sciopero generale. Sarà organizzato un corteo che partirà alle 9.30 da via Milano alta e terminerà alla prefettura, dove Cgil, Cisl e Uil incontreranno il prefetto e le forze politiche della provincia e illustreranno le proprie richieste per uscire dalla crisi. Leggi il volantino

«La legge di stabilità presentata dal Governo non realizza quella svolta nella politica economica necessaria al Paese per uscire dalla recessione e tornare a crescere – scrivono i sindacati – è necessaria una nuova politica europea che liberi risorse per finanziare gli investimenti a sostegno dell’occupazione, dell’innovazione e delle politiche sociali. Cgil, Cisl e Uil chiedono al Governo e al Parlamento di rifinanziare subito la cassa integrazione e di risolvere definitivamente il problema esodati. È indispensabile una decisa modifica della legge di stabilità, in particolare è necessaria una riduzione delle tasse per lavoratori e pensionati, una revisione della riforma Fornero sul sistema pensionistico, la stabilizzazione dei precari della pubblica amministrazione e una riqualificazione della macchina pubblica» [Andrea Quadroni, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: