Emergenza Filippine: l’Arci si mobilita

Philippines TyphoonLa gravità e la drammaticità della situazione nelle Filippine è sotto gli occhi di tutti. L’Arci sente la necessità di mobilitarsi a sostegno e in solidarietà delle popolazioni colpite.  Il comitato regionale toscano opera da più di venti anni nelle Filippine con progetti di cooperazione e solidarietà rivolti prevalentemente ai minori. Dai loro partner ricevono testimonianze drammatiche e richieste di aiuti, che risultano attualmente insufficienti. C’è urgenza di intervenire. Arci Toscana l’ha già fatto cercando di mobilitare risorse private e istituzionali della sua regione. L’Arci nazionale chiede di unirsi allo sforzo della Toscana e alla loro mobilitazione sostenendo la raccolta fondi per l’acquisto di kit di prima emergenza per i sopravvissuti delle isole orientali dell’arcipelago di Visayas, il più colpito dal tifone Haiyan. Successivamente saranno acquistati cibo, vestiti, farmaci e kit sanitari per scongiurare il diffondersi di febbri e altre malattie. Di seguito i riferimenti per dare il proprio contributo: c/c presso Banca Popolare Etica IT39A 05018 02800 000000557755 intestato a Arci solidarietà internazionale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: