Sel/ Quale sinistra futura

congresso SelSi è aperto, alle 10 domenica 17 novembre alla Circoscrizione 6 in via Grandi 21 a Como con l’incontro Dialogo sulla sinistra del futuro, con Grazia Villa (video), Alessandro Tarpini (video), Nicoletta Pirotta, Marco Lorenzini (video), Tino Magni (video), il congresso provinciale di Sel. I lavori, aperti da Celeste Grossi (video), sono continuati con i saluti “non formali” del sindaco di Como, portati dall’assessore alle Politiche sociali e all’Ambiente Bruno Magatti (video), e di Luca Frosini (video) per il Prc. Presenti in sala una sessantina di persone tre le quali il consigliere di Paco-Sel Vincenzo Sapere, l’assessora di Amo la mia città Gisella Introzzi, il presidente provinciale dell’Arci Vincenzo D’Antuono, il segretario della Cub Salvatore Anzaldi, la segretaria provinciale del Pd Savina Marelli, il presidente dell’Anpi Antonio Proietto, Massimo Lozzi di Alba (video). Guarda, sul canale di ecoinformazioni, tutti gli altri video degli interventi. Leggi nel seguito del post le decisioni assunte dal congresso nella parte riservata agli iscritti.

Il congresso di Como di Sel, nella parte riservata agli iscritti, presieduta da Giovanni Colzani, ha discusso il documento nazionale  e ha eletto  l’Assemblea federale di Como. Questi gli eletti:  Manuela Serrentino, Lidia Franzoso,  Celeste Grossi,  Anna Toffoletti,  Maria De Giorni, Giovanna Fierro,  Carmela Cogliati,  Marco Lorenzini, Alessio Buongiorno, Vittorio Bergna, Domenico Visconti, Federico Brugnani, Antonio Femia, Cristiano Negrini, Giovanni Colzani. L’organismo di garanzia è formato da  Eugenio Secchi, Manuela Serrentino, Pierluigi Bassanetti. Il congresso ha eletto  delegati/ e al congresso regionale Vittorio Bergna, Marco Lorenzini, Giovanna Fierro, Anna Toffoletti, mentre al  congresso nazionale Sel di Como sarà rappresentata da Marco Lorenzini, Celeste Grossi, Vittorio Bergna. L’assemblea federale si riunirà nei primi giorni di dicembre per completare la discussione sul documento congressuale eleggere il coordinamento politico e il/ la cordinatore/ trice provinciale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: