Addio Maestro. Il saluto dell’Arci a un grande artista.

abbado01L’Arci si unisce al cordoglio del mondo intero per la scomparsa di Claudio Abbado, grandissimo musicista e direttore d’orchestra, uomo di cultura e senatore della Repubblica italiana. Il suo modo di intendere la musica non fu mai legato all’accademia o all’intrattenimento seppure colto. Piangiamo oggi non solo l’artista, l’interprete meticoloso e creativo dei più grandi autori della storia della musica sinfonica, ma anche l’uomo impegnato nella vita civile e sociale. Ricordiamo la sua adesione generosa e appassionata alla campagna, promossa dall’Arci, di raccolta di strumenti musicali da donare alle scuole di musica cubane, campagna che culminò con l’organizzazione a Cuba di due partecipatissimi concerti dell’orchestra Mahler che lui diresse.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: