Storia/ Il confine orientale prima delle Foibe

KersevanSi è aperto sabato 1 febbraio, nel salone Bertolio a Como, messo a disposizione dal Comitato soci Coop, l’incontro con Alessandra Kersevan, presenti oltre cento persone, tra loro esponenti delle sinistre lariane, i consiglieri comunali Marco Servettini e Luigi Nessi, dell’associazionismo, della cultura oltre che dell’Anpi e dell’Istituto Perretta, organizzatori dell’incontro. Nell’apertura Nicola Tirapelle per l’Anpi di Como ha ribadito che «L’incontro come è noto non è sulle Foibe, ma su quello che è avvenuto prima delle Foibe». Tirapelle ha poi duramente contestato la decisione del sindaco Lucini di non concedere la sala comunale della Circoscrizione 1. Dopo l’introduzione di Elisabetta Lombi, dell’Istituto Perretta la parola è passata alla storica. Presto on line l’intervista alla relatrice di Jlenia Luraschi, l’articolo sull’icontro di Fabio Cani e, sul canale di ecoinformazioni il video dell’incontro di Roberto Borin e Marco sportelli. [Foto di Simona Benedetti]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: