Zone economiche speciali

lombardia_svizzeraMaroni vuole il confine con la Svizzera come Gioia Tauro.

 

«Al Senato, in Commissione attività produttive, c’è una proposta di legge interessante di iniziativa del Consiglio regionale della Calabria, dal titolo Istituzione di una zona economica speciale nel distretto logistico-industriale della piana di Gioia Tauro – ha affermato Roberto Maroni, presidente della Regione Lombardia, prima di aprire i lavori degli Stati generali per il Patto per lo sviluppo a Palazzo Lombardia mercoledì 19 febbraio –. È una proposta che mi piace moltissimo, perché prevede agevolazioni fiscali, riduzioni delle tasse per le aziende e agevolazioni fino al 2017 per le nuove imprese».

«È una proposta di legge fatta molto bene e, per questo, voglio chiedere alle parti sociali di darmi il via libera per presentare, come Regione Lombardia, una proposta analoga per le zone di confine della nostra regione – ha aggiunto Maroni –. Quindi procederemo rapidamente, perché voglio che in quella legge, assieme alla zona di Gioia Tauro, ci siano anche le zone di confine della Lombardia». [md, ecoinformazioni]

1 thought on “Zone economiche speciali

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: