Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@gmail.com

Primi risultati/ Tendenza/ La destra avanza, la sinistra un po’ c’è

I primi risultati che ci giungono dai seggi in provincia di Como alle 00,20 non sono certo ancora attendibili e ci vorranno ore perché lo siano. Tuttavia l’andamento negativo della consultazione sembra già chiaro con una prevalenza delle destre nel nostro territorio  e con un aumento di peso di quelle più razziste e fasciste. Per le sinistre sembra delinearsi un risultato modesto di Liberi e uguali che nel capoluogo potrebbe collocarsi vicina al risultato delle comunali de La prossima Como e un consenso ancora minore per Potere al popolo. Intanto le destre estreme che si richiamano direttamente al fascismo potrebbero arrivare oltre il 50 per cento delle forze di sinistra. Evidentemente la separazione dovuta all’incapacità dei gruppi dirigenti delle sinistre che non hanno saputo trovare un accordo e la campagna aggressiva di Pap contro Leu ha allontanato molti elettori da entrambe le formazioni.  Tale quadro fosco, nel contesto di una netta avanzata del M5s anche nel comasco e della sensibile diminuzione del Pd, rende davvero la situazione molto complessa.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 4 marzo 2018 da in Politica.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: