Street signal art

Ora un’opera di street signal art c’è anche a Como. Si trova tra viale Varese e via Borsieri ed è, scusate il termine, un’opera polisemantica. Vi invitiamo quindi a scegliere tra le ipotesi seguenti.

  1. È un invito ai governanti per la liberalizzazione della marianna.
  2. È un obbligo a consumare, altrimenti il tamponamento è sicuro.
  3. È una citazione dal brano “La mia signorina” degli Articolo 31 (1994). Oppure da “Canapa” dei Punkreas (2002). In alternativa, lo stile grafico farebbe pensare alla celebre “Erba erba” dei Sud Sound System (1996).
  4. È un invito a combattere la nevrosi da traffico aiutandosi a rimanere calmi riponendo le armi da taglio nell’apposito vano dell’auto.
  5. È un suggerimento al Comune, come alternativa al barbera, del quale c’è chi sostiene si faccia attualmente un uso esagerato durante le riunioni sul traffico.
  6. È un invito a provare a riscrivere il piano del traffico sotto l’influsso di un qualche agente psicotropo: magari vengono idee più adeguate.

[A. R., ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: