Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 347.3674825, ecoinformazionicomo@gmail.com

29 giugno/ Lecco/ Asilo, Dublino, accoglienza, “quote” e diritti

35552114_1767151323382012_8830092747827314688_o.jpgVenerdì 29 giugno si terrà a Lecco,  alla sala Don Ticozzi in via Giuseppe Ongania 4, un dibattito pubblico con Gianfranco Schiavone, studioso di migrazioni internazionali, vice presidente dell’Associazione studi giuridici sull’immigrazione (Asgi).

Nel 1990, quando è entrata in vigore la Convenzione di Dublino, le domande d’asilo presentate in Italia furono 4.573, quasi tutte dall’Europa. Africa e Asia non superarono quota 1.335. Nemmeno trent’anni dopo, nel 2017, il nostro Paese ne ha contate oltre 130mila. Il mondo è cambiato, ma non il sistema d’asilo.

Chi è un “rifugiato”? Che cos’è il diritto d’asilo? Come funziona il Regolamento di Dublino? Quali sono le proposte in discussione per modificarlo? Chi non accetta il meccanismo delle “quote” di accoglienza? L’Italia è davvero isolata in Europa? L’Ungheria è un alleato affidabile? Quali Paesi accolgono oggi i richiedenti asilo nel mondo? Che cosa può fare l’Unione europea per uscire dal vicolo cieco?

La “questione rifugiati” è la questione del nostro tempo, accompagnata da interrogativi urgenti che meritano risposte all’altezza, a partire dalle fondamenta. Per questo, venerdì 29 giugno, ore 21, in Sala Ticozzi, Qui Lecco Libera e l’associazione L’altravia hanno organizzato un dibattito aperto a tutta la cittadinanza in compagnia di Gianfranco Schiavone, studioso di migrazioni e vice presidente dell’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione.

Organizzano l’iniziativa Qui Lecco Libera Associazione l’altra via.
Vai alla pagina Facebook dell’iniziativa 

Un’occasione preziosa per porre domande e confrontarsi. [AF, ecoinformazioni]

 

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 Giugno 2018 da in Senza Categoria.

Arci ecoinformazioni

Circolo Arci ecoinformazioni via Lissi 6 22100 Como, tel. 327.4395884, ecoinformazionicomo@ gmail.com, www.ecoinformazioni.it. Registrazione Tribunale di Como n. 15/95 del 19.07.95. Direzione: Fabio Cani, Jlenia Luraschi, Andrea Rosso, Gianpaolo Rosso (responsabile). Proprietà della testata Associazione ecoinformazioni - Arci. Consiglio direttivo: Fabio Cani (presidente), Gianpaolo Rosso (vicepresidente), Jlenia Luraschi (tesoriera), Michele Donegana, Marisa Bacchin.

COOKIES/ Informativa per i lettori

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei social plugin. Nel rispetto del provvedimento emanato, in data 8 maggio 2014, dal garante per la protezione dei dati personali, si avvisano i lettori che questo sito si serve dei cookie per fornire servizi e per effettuare analisi statistiche completamente anonime. Pertanto proseguendo con la navigazione anche semplicemente scrollando si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca sull'immagine per leggere l'informativa sui cookies.

Benzoni gioielli Benzonibijoux

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: