Mese: Novembre 2018

Il ’68 di Cantù per Mediterranea

Daniele Biacchessi, Andrea Parodi e il libro di Emilio Novati sul ‘ 68 al circolo Arci  Virginio Bianche di Cantù. De Andrè, don Milani, e tanti altri personaggi importanti nella vita del pubblico che ha riempito completamente il Circolo per la presentazione di Sessantotto a Cantù,  introdotta da Eccelsio Galletti. Il libro, supplemento a ecoinformazioni,  non ha un prezzo ma vine dato con un’offerta libera che l’autore e l’Arci Virginio Bianchi hanno deciso di devolvere alla Missione Mediterranea nella quale l’Arci è fortemente impegnata. Già on line sul canale di ecoinformazioni i video dell’iniziativa. (altro…)

Restituire alla città l’area dell’ex Ospedale

ArticoloUno – Mdp, Possibile, Sinistra italiana, Socialisti in movimento rivendicano il diritto dei cittadini di Como e della sua amministrazione comunale di decidere il destino dell’area ex Sant’Anna per realizzare la Cittadella della salute. (altro…)

Terzo settore e enti locali/ Nasce il Libro bianco dell’accoglienza

«Quasi 300 iscritti alle sei diverse sessioni; ventinove pratiche in arrivo da Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Campania, Sicilia, Toscana, Calabria, Lazio, Trentino che hanno raccontato le decine di esperienze innovative dispiegate in tutto il Paese per rispondere alla sfida migratoria. Il workshop Territori accoglienti, organizzato da Euricse e in agenda oggi, sabato 24, al dipartimento di Lettere dell’ateneo di Trento, ha fatto emergere una costellazione spesso silenziosa, modelli ben riusciti d’incontro fra terzo settore e enti locali. “Ora – spiega Giulia Galera, ricercatrice senior di Euricse e organizzatrice dell’evento – da questo convegno nascerà un Libro Bianco, per individuare soluzioni applicabili in futuro, alla luce dei nuovi scenari normativi, e per indicare un pacchetto di raccomandazioni”. Non solo, il presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, ha già dato piena disponibilità a incontrare i ricercatori coinvolti: nelle prossime settimane saranno ricevuti a Montecitorio. (altro…)

La memoria dello sguardo

Giovedì 23 novembre nella Biblioteca comunale di Como è stato presentato il libro “La memoria dello sguardo. Storia della fotografia nelle province di Como, Lecco, Sondrio, Varese (1839 – 1930). Insieme all’autore, Ruggero Pini, che ha tracciato le linee di sviluppo della fotografia comasca, delle tecniche fotografiche e delle storie dei pionieri fotografi dei territori delle quattro province, era presente Alberto Longatti che ha presentato l’apparato iconografico del volume e ha sviluppato due riflessioni, una sul rapporto tra fotografia e pittura, un’altra sulla soggettività dello sguardo dell’artista che ritrae un frammento della realtà. (altro…)

L’udito dell’Assessore

Esame superato. L’Assessore Marco Galli ha un ottimo udito. Ci sente bene. Ascolta. Prende appunti direttamente e per sicurezza prende appunti anche la brava funzionaria che lo accompagna. Non è una novità peraltro, i suoi ascolti sono proverbiali, non si rifiuta neppure a Forza Nuova. Questa volta la frequentazione era più raccomandabile, normali residenti del quartiere di Monte Olimpino, in un incontro pubblico organizzato dall’Assemblea di zona Como Nord mercoledì 21 novembre. Continue reading sul blog Periferie “L’udito dell’Assessore”→ 

24 novembre/ Como a Trento per “Territori accoglienti”/ Anche in streaming

Ci sarà anche Como a Trento sabato 24 novembre per “Territori accoglienti,Terzo settore e enti locali, workshop sulle buone pratiche italiane di accoglienza”. Naturalmente non parliamo dell’amministrazione comunale lontana dalla civiltà dell’accoglienza quanto dal mare e convinta del le buone pratiche vadano evitate per fare in modo che nessuna voglia venire in città. Parliamo di don Giusto Della Valle che nel deserto cittadino (poche le oasi, tutte invise alla politica fascioleghista) anima l’esperienza più significativa del territorio nella Parrocchia di Rebbio. Anche sui siti di ecoinformazioni, grazie all’accordo con Euricse, si potrà vedere la diretta streaming delle fasi salienti dei lavori (apertura e tavola rotonda alla quale parteciperà anche don Giusto Della Valle) che si svolgerà il 24 novembre a Trento. Presto on line la diretta. (altro…)

25 novembre/ Lecco/ Fotografia sociale in mostra

Domenica 25 novembre dalle 18 all’Arci La Lo.Co. in via Trieste 23 a Osnago (Lc), inaugurazione della mostra fotografica La mafia non esiste.  In mostra al circolo le fotografie scattate durante il Laboratorio di fotografia sociale curato dal fotografo e reporter Giulio Di Meodurante la sesta edizione del Campo Antimafia “ATtivaTORI di Cittadinanza”, organizzato dal 27 luglio al 3 agosto da Arci Lecco insieme a Libera Lecco , Auser Volontariato Lecco Cgil Lecco @Spi Cgil Lecco in collaborazione con Legambiente Lecco Onlus , @AlmaFaber e Comune di Lecco (altro…)

Video/ Uliano Lucas: l’immagine del ’68

Allo Spazio Parini il 22 novembre Uliano Lucas, introdotto da Danilo Lillia,  ha presentato il suo libro Sognatori e ribelli  raccontando le storie delle sue immagini del ’68 che hanno fatto la storia della fotografia e hanno raccontato le storie di quel periodo straordinario, oscurato nella sua vera essenza della maggior parte della stampa italiana. Gli interventi di Nicoletta Pirotta e Fabio Cani e quelli del pubblico (piena la sala, presente anche un piccolo gruppo di studenti del Teresa Ciceri) hanno fornito altri spunti a una serata in parte “amarcord” per  molti dei presenti, ma importante per capire quanto necessario sia connettere le immagini fotografiche alle storie che il fotografo racconta grazie a una conoscenza non superficiale delle situazioni e delle persone che le animano. Lucas: «Con alcuni dei soggetti delle mie foto continuo a sentirmi a distanza di anni». (altro…)

23 novembre/ Il Sessantotto a Cantù

Venerdì 23 novembre alle 21 al circolo Arci Virginio Bianchi di Cantù  in via Ettore Branbilla 3 “50 anni di sogni, spettacolo di racconti”, reading e canzoni con Daniele Biacchessi e Andrea Parodi e presentazione del libro Il Sessantotto a Cantù di Emilio Novati. Info 031701717, 3357284428. Ingresso libero con tessera Arci.

 

La bella Como contro il decreto xenofobo e anticostituzionale

L’incontro del 21 novembre contro il decreto Salvini, organizzato da Csf, Amnesty e Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti,  ha avuto il giusto inizio. I circa 150 partecipanti, preso atto dell’impossibilità di contenerli della sala dell’Oratorio di Rebbio, hanno “migrato” nel vicino Teatro nuovo. È stata un serata importante nella quale gli interventi di Fabio Cani (portavoce di Csf), Pamela Blumetti (Amnesty International), Daniela Padoan (scrittrice), Antonio Lamarucciola (avvocato, Osservatorio giuridico per i diritti dei migranti) e il dibattito hanno presentato le caratteristiche del decreto “sicurezza” oppressivo, non solo per i diritti dei migranti ma per tutte/ i, integrando l’analisi del provvedimento con l’indispensabile riferimento al contesto che lo ha preparato e ne rafforza la barbarie e con l’analisi dello scenario internazionale nel quale agisce la destra eversiva di governo in Italia e a Como. Già on line sul canale di ecoinformazioni tutti i video dell’iniziativa.  (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: