Ponte Chiasso: come deludere la voglia di partecipazione

Se quasi 200 persone affollano il teatrino dell’oratorio per più di due ore, cercando di saperne di più e di dire la propria su un piano di recupero di una grande area dismessa del loro quartiere, significa due cose: che il tema è sentito e che c’è voglia di partecipare. Due stati d’animo che un’amministrazione seria dovrebbe non solo  rispettare, ma anche farne tesoro. Evitando di, come si suol dire, “ciurlare nel manico”. Invece….

leggi l’articolo dal blog di ecoinformazioni Periferie:  Ponte Chiasso: come deludere la voglia di partecipazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: