Associazione Luca Coscioni

Anche in provincia di Como è attiva una cellula dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, impegnata ad informare correttamente ed esaustivamente sui diritti civili, la libertà personale e l’autodeterminazione, su argomenti estremamente delicati come il consenso informato, le dichiarazioni anticipate di trattamento, la pianificazione condivisa delle cure. 

L’associazione ha stretto un accordo con Auser Insieme Lomazzo, dove già da qualche mese è aperto uno sportello, con un medico che gratuitamente aiuta le persone interessate a redigere la dichiarazione anticipata di trattamento, introdotta nell’ordinamento con la legge 291/2017.

Come spesso accade nel nostro Paese, le buone leggi rimangono inapplicate per le difficoltà che i cittadini incontrano per conoscerle, comprenderle ed utilizzarle concretamente. Le istituzioni che dovrebbero garantirne l’applicazione spesso si disinteressano, a volte boicottano, per questo è necessaria un’opera di informazione attraverso meccanismi non istituzionali. Per questo Auser si propone di estendere la collaborazioni, nei prossimi mesi, anche in altre sedi sul territorio provinciale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: