Paratie eterne: sentenze, gare, cannocchiali visivi

Sono state rese note le motivazioni della sentenza di primo grado  nel processo paratie. Trecento pagine. Stando ai primi commenti dei mass-media locali, trovano conferma  una serie di riflessioni che ecoinformazioni aveva proposto fin dallo scorso aprile, dedicando al tema un numero del proprio mensile cartaceo (clicca qui). Intanto, parte la nuova gara europea per la ripresa dei lavori. La “grande opera” inutile riprende beffardamente  la sua strada, lastricata di sprechi e di danni ambientali.

leggi l’articolo dal blog di ecoinformazioni Periferie –  Paratie eterne: sentenze, gare, cannocchiali visivi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: