ecoinformazioni 680

Un numero tutt’altro che natalizio il nostro 680, curato da Lux Callari. Nel nostro mix, come di consueto, pochi lustrini ma comunque tanto rosso. Quello della lotta politica per i diritti contro la guerra, per la Memoria contro quelli che “a volte ritornano”, per le persone, mai numeri. Questo quindicinale è anche un promemoria un’occasione (nelle ultime pagi ne trovate info) per aderire a Semina informazione partecipata, la campagna eco bio, coordinata da Beatriz Travieso Pérez che propone di sottoscrivere germogli, giardini, siepi e giugle di attivismo giornalistico facendo aumentare almeno un po’ il lavoro degno d3 nostr3 giovani/e/u redattor3. Buona lettura e buone vacanze. [Gianpaolo Rosso, ecoinformazioni]

Sfoglia il 680 su calameo dove trovi tutti nostri periodici.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: