Anno: 2022

Calendario civile/ Due giorni di memoria

Con l’espressione “calendario civile” si intende la serie di date (ovvero di celebrazioni) che sottolineano il percorso della storia civile di questa (o di un’altra) nazione. Più in generale, però, seguire il “calendario civile” dovrebbe diventare un atteggiamento ampiamente diffuso grazie al quale, con l’aiuto di alcune date simboliche, si aumenta la consapevolezza della continua connessione tra la storia (non solo recente) e l’attualità.

In questi giorni, nel nostro territorio, abbiamo avuto qualche esempio “alto” di questa viva partecipazione alla storia, tanto più importante in un periodo come questo, in cui necessarie cautele sanitarie stanno spingendo a una (non così necessaria) atomizzazione delle relazioni sociali.

Si è cominciato venerdì 21 gennaio a Cima di Porlezza, per commemorare la strage fascista di sei giovani e si è proseguito sabato 22 gennaio a Como, con il ricordo di Renzo Pigni indimenticabile compagno socialista scomparso tre anni fa e poi di altri due giovani partigiani assassinati dai militi fascisti nel 1945.

(altro…)

Video/ Auser/ Lo spiegone / Cile – 1

Il primo appuntamento del nuovo ciclo di incontri “una finestra sul mondo” organizzato da Auser Cultura, in collaborazione con Lo Spiegone, dedicati al Cile. Il tema di questo approfondimento è “La vittoria elettorale dei socialisti di Boric: dalle piazze al Parlamento”, con il contributo della Caporedattrice Area America Latina de Lo Spiegone Francesca Rongaroli

(altro…)

Diretta – l’amministrazione condivisa

Un convegno promosso dall’Università di Trento e da Labsus, che ha l’obiettivo di fare il punto proprio sullo stato attuale e sugli sviluppi futuri dell’amministrazione condivisa a 25 anni dalla sua teorizzazione

(altro…)

Como Comune/ M5s nella coalizione

La convergenza ecosocialista Como Comune chiede per le elezioni amministrative del 2022 a Como la definizione di un campo alternativo alle destre che deve essere largo, ma non può essere indefinito. Esplicita la richiesta da parte di Articolo Uno, Psi, Sinistra Italiana, Socialisti in Movimento e donne e uomini senza tessera che partecipi il M5s che ha ribadito la sua disponbilità. Nel seguito il testo del comunicato di Como Comune.

(altro…)

4 posti di Servizio civile all’Arci di Como/ Domande entro il 26 gennaio 2022

Ragazze e ragazzi con età compresa tra 18 e 28 anni possono presentare domanda per essere chiamati a un anno di Servizio civile all’Arci di Como. Riceveranno 430 euro mensili netti e dovranno svolgere 1145 ore in un anno di servizio nel progetto Tra memoria e futuro: i giovani protagonisti del cambiamento culturale. Nel monte ore sono compresi due importanti percorsi formativi messi gratuitamente a disposizione dall’Arci. Info Arci Como +39 340 986 7778.

(altro…)

27 gennaio/ Teatro Gruppo Popolare/ Guarda le stelle

«Il 27 gennaio sarà pubblicato sui social di TeatroGruppo Popolare il video racconto Guarda le stelle – Memoria giovane. Si tratta di brevi storie sulla Shoah raccontate dai bambini e dai ragazzi della Compagnia.

(altro…)

26 gennaio/ Presentazione del libro “Con i miei occhi” di Felicia Langer

Il 26 gennaio dalle ore 14,30 alle ore 16,30 nella Sala Eligio Gualdoni presso la Camera penale di Milano verrà presentato il libro di Felicia Langer dal titolo Con i miei occhi. Una testimonianza della repressione di Israele contro i palestinesi (1967-1973).

(altro…)

26 gennaio/ Concerto per la Giornata della Memoria a Rebbio

Il 26 gennaio alle ore 21,00 al Teatro Nuovo di Rebbio, in vista della Giornata della Memoria, il comitato provinciale dell’Anpi di Como ha deciso di proporre lo spettacolo musicale La sonata di Auschwitz – Musica e politica dal fascismo alla shoah 1938 – 1945 con il violinista Maurizio Padovan.

(altro…)

23 gennaio 2022/ Il viaggio di Fanny

Domenica 23 gennaio 2022 alle 21 a Bregnano al Centro polif. Mantero, via N. Sauro 16, verrà proiettato il film Il viaggio di Fanny per la rassegna Oltre lo sguardo. Entrata con tessera di Oltre lo sguardo valida per tutta la rassegna al prezzo di 5 euro.

(altro…)

23 gennaio/ Presidio luminoso pacifista a Como, Cantù e Navedano

«Il 1 gennaio ricorre la Giornata mondiale per la pace. Nel territorio della provincia di Como e, in particolare, nelle località di Cantù, Como, Erba e Mariano Comense numerose realtà di varia ispirazione si sono riunite per elaborare una proposta di formazione e sensibilizzazione su un tema così centrale nella vita di ogni giorno. Frutto di questa collaborazione è il Mese della pace, un ricco calendario di iniziative per promuovere pace, diritti umani, solidarietà e fratellanza tra i popoli. A causa del peggioramento della situazione sanitaria, la tradizionale Marcia della pace di gennaio è stata rinviata in primavera. Non si è voluto però rinunciare ad una presenza simbolica in piazza, per sottolineare quanto non siano più differibili coraggiose scelte di pace, anche e soprattutto nei tempi difficili in cui viviamo. A Como, Cantù e Navedano si terranno il 23 gennaio dei presidi simbolici luminosi.

(altro…)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: