Arci book

10 maggio/ No rogo, letture contro l’orrore nazista

Mercoledì 10 maggio alle 18 in piazzetta Venosto Lucati, davanti alla Biblioteca di Como, Arci book e Arci provinciale invitato a partecipare a No rogo: mai più roghi dei libri, sostenere le biblioteche pubbliche, presidio di cultura e democrazia. (altro…)

17 ottobre/ La rete di Arci Book al Maite di Bergamo

ARCIBOOKSabato 17 ottobre al circolo Maite di Bergamo si svolgerà il seminario di costituzione della rete Arci book Lombardia. Il seminario è rivolto a circoli e operatori dell’ Arci della Lombardia che insieme a illustri ospiti quali Luciana Castellina, Luca Ferrieri (direttore del sistema bibliotecario del nord Ovest milanese), Luca Formenton (edizioni Il Saggiatore), Federico Amico (coordinatore nazionale Cultura Arci), proveranno a ragionare su come creare un marchio di qualità che permetta di dare un profilo unitario e definito di quella che è una vera propria galassia di circoli che operano in questo ambito. Proveranno inoltre a rispondere alle domande che i circoli di promozione della lettura si pongono: perché leggere? Perché è importante promuovere la lettura? Cosa possono fare i circoli Arci e come? Cosa serve al lettore, all’editore, allo scrittore? Come promuovere autori che sono abitualmente fuori dalle attenzioni del mercato? In Lombardia esistono almeno quaranta circoli che a vario titolo svolgono attività in campo letterario, questi sono i primi soggetti che il seminario al Maite vuole coinvolgere. Per Como parteciperanno Enzo D’Antuono (coordinatore gruppo cultura regionale), Celeste Grossi e Marisa Bacchin.

No rogo, sì logos

norogocomo-copDavvero rivoluzionaria la lettura contro chi vuole bruciare memoria e futuro, come già accaduto il 10 maggio 1933, nell’Opernplatz a Berlino, quando i nazisti fecero un grande rogo dei libri non graditi alla loro folle ideologia. Per leggere in piazza San Fedele, contrapponendo pagine di carta leggere alla violenza assassina del fascismo, del nazismo e del razzismo, ancora ben presenti in Italia e nel Comasco, hanno risposto all’invito dell’Arci una trentina di persone, persone comuni, esponenti dell’associazione, delle sinistre comasche, l’assessore alla Legalità del Comune di Como, Marcello Iantorno. Tutti insieme con i loro libri per difendere dal rogo la cultura, la libertà. Guarda i video sul canale di ecoinformazioni.

29 aprile/ Resistere per costruire la Pace/ Biacchessi, Cracolici e Tussi con Grossi alla Feltrinelli

2NEW VOL FELTRINELLI APR 15École, idee per l’educazione, Arci ecoinformazioni, Arci book e La Feltrinelli di Como invitano, mercoledì 29 aprile alle 18 a La Feltrinelli in via C. Cantù 17 a Como, all’incontro Resistere per costruire la Pace.
Daniele Biacchessi, caporedattore di Radio24 II Sole240re, presidente Arci Ponti di memoria, Fabrizio Cracolici, presidente Anpi Sezione di Nova Milanese, Laura Tussi, giornalista, PeaceLink, progetto Per non dimenticare, dialogheranno con Celeste Grossi, direttrice di école, a partire dai libri: Laura Tussi, Fabrizio Cracolici Dialogo per la pace. Pedagogia della Resistenza, contro ogni razzismo [Mimesis 2014]; a cura di Fabrizio Cracolici e Laura Tussi Giovanni Pesce. Per non dimenticare [Mimesis 2015], Daniele Biacchessi I carnefici [Sperling & Kupfer 2015].pedagogiaresistenzapesce

carnefici

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: