Arianna Augustoni

7 maggio/ Belle senza bisturi

belle senza bisturi_copertinaL’autrice del volume (Cairo Editore), Dvora Ancona, dialoga con Arianna Augustoni mercoledì 7 maggio alle 18 allo Spazio incontri della libreria Ubik in piazza S. Fedel a Como.

 

«La bellezza non deve diventare ossessione di perfezione a ogni costo e a ogni età secondo un presunto canone estetico imposto dai media, ma deve sempre più tenere conto dell’allungamento della vita – spiega la presentazione –. Basta guardarsi attorno: il ricorso sempre più diffuso alla chirurgia plastica ha omologato facce e corpi cambiando il modo di vedere noi stessi. Eppure un’alternativa c’è, come spiega la dottoressa Dvora Ancona, pioniera della medicina estetica in Italia. Dalla testa ai piedi, letteralmente, è possibile trasformare il nostro aspetto senza essere costretti a ricorrere al bisturi. La medicina estetica si serve di metodi sicuri, indolori, per nulla invasivi. E dai risultati straordinari. Aiuta inoltre a costruirsi uno stile di vita “amico della pelle”, che include esercizi e alimentazione salutare. La medicina estetica, infatti, si rivolge anche alle persone sane, perché la prevenzione è l’unico mezzo per scongiurare le malattie e, in definitiva, le complicanze dell’età che avanza. Sentirsi bene nel proprio corpo è anche sinonimo di equilibrio psicologico».

Per informazioni tel. 031.273554. [md, ecoinformazioni]

16 aprile/ Il Fai fa cultura alla Ubik

ubik_libro_faiPresentazione de Il libro del Fai con Silvia Caprile, capo delegazione Fai di Como, che dialogherà con la giornalista Arianna Augustoni, mercoledì 16 aprile alle 18, allo spazio incontri della libreria Ubik di Como, in piazza S. Fedele 32), Silvia Caprile presenta il libro del FAI.

 

«Si parlerà di quel patrimonio che il Fondo ambiente italiano da quarant’anni “amministra”, cura e protegge. Un cammino verso un nuovo modo di interpretare la storia del Bel paese – precisa la presentazione –. Il libro dei Fai è l’ultimo risultato, l’ultima raccolta di bellezze italiane; di recente pubblicazione, ha voluto segnare un traguardo in grado di trasmettere sensazioni ed è pronto a tracciare un itinerario per fare apprezzare al lettore tutto quello che l’Italia possiede».

«Pubblicato da Skira editore, dal 2001 Il libro del Fai è stato rieditato con contenuti aggiornati. Curato da Lucia Borromeo Dina, responsabile dell’Ufficio cultura e ricerca del Fai, è stato pubblicato in lingua italiana e inglese – conclude la nota –. La nuova edizione de Il libro del Fai è un elegante volume fotografico con 350 splendide immagini che raccontano le storie di alcuni fra gli angoli più suggestivi dell’Italia, restaurati e aperti al pubblico dal Fai». [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: