Centro di ricerca per la Pace di Viterbo

Il Parlamento non rifinanzi le guerre e le stragi

L’appello promosso il 22 luglio dal Centro di ricerca per la pace di Viterbo: «Chiediamo a tutte le persone di volontà buona e di retto sentire di far sentire la propria voce al Parlamento italiano affinché non rifinanzi le guerre e le stragi in Afghanistan e in Libia. La partecipazione italiana a quelle guerre e’ illegale, poiché viola l’art. 11 della Costituzione della Repubblica Italiana. (altro…)

Guerra in Libia/ Tutti i diritti umani per tutti

Il testo del comunicato del Centro di ricerca per la Pace di Viterbo: «Nessun crimine è piu’ atroce della guerra. Poiché essa consiste di stragi. Nessun crimine è più eversivo della guerra. Poiché essa distrugge ogni fiducia nella civile convivenza. Nessun crimine è più disumano della guerra. Poiché essa è sempre intesa ad uccidere gli esseri umani. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: