Coordinamento democrazia costituzionale Como

20 aprile/ Si firma a Porta Torre

firme socialeAppuntamento mercoledì 20 aprile dalle 9,30 alle 13  a Porta Torre a Como  per firmare i referendum contro l’Italicum, il tassello elettorale dell’involuzione della democrazia fortemente voluta dal governo Renzi nella speranza (peraltro fondata su calcoli sbagliati) di assicurarsi con una legge truffa la maggioranza senza averla alle elezioni.  

ecoinformazioni 526/ settimanale/ Referendum, Sanità, Ticosa

526Il 526 del nostro settimanale si apre con un breve ricordo di Nanni Salio, pacifista e maestro di nonviolenza, scienziato per la Pace e della Pace. A lui anche il nostro territorio deve tanto sia per il ruolo che ebbe nella fondazione del Coordinamento comasco per la Pace e nella Scuola diritti umani sia per le tante lezioni alle quali ciascuno di noi ha avuto il privilegio di assistere.

(altro…)

CO NO!/ Uniti per la Costituzione

BESOSTRI a Como 12 febbraio

Con la convinzione che la prospettiva imposta dalla maggioranza del pd e dai suoi alleati di destra sia quella della legge truffa del 1953 o, peggio, della legge Acerbo del 1923 di Mussolini, la Como della Costituzione e della democrazia si anima e mette in campo un’aggregazione straordinaria. Uniti contro la riforma costituzionale renziana, cittadini, cittadine e un nutrito arcobaleno di organizzazioni dall’Arci  all’Anpi, a tutti i partiti e i movimenti della sinistra, al sindacalismo di base, concordi anche nella volontà di accogliere tutte le energie disponibili a sostenere la difesa della Costituzione e delle libertà con l’idea che contro una riforma devastante capace di scardinare l’essenza stessa della democrazia italiana si possa in una certa misura ricostruire lo spirito che portò sensibilità diverse e orizzonti politici molto differenti all’Assemblea costituente. (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: