euro

13-14 dicembre/ Raccolta firme per il referendum di indirizzo sull’euro

#fuoridall€uroIl MoVimento 5 Stelle sarà in piazza a raccogliere firme per promuovere un referendum per l’uscita dalla moneta comune europea con due appuntamenti a Como sabato 13 dicembre a Porta Torre, dalle 9.30 alle 18, sabato 14 dicembre in via Bernardino Luini, dalle 9.30 alle 18.

 

«L’Italia è in una situazione drammatica, travolta da povertà, corruzione e malaffare. Gli italiani come #fuoridall€uro 2primo passo devono riprendersi il Paese e la sovranità su di esso, a partire da quella monetaria, necessaria per stampare una moneta associata al valore della nostra economia ed evitare di essere strozzati dagli interessi delle banche private – dichiarano i pentastellati –. Le imprese inoltre sono costrette a licenziare, oppresse da una tassazione abnorme imposta per rimanere nei parametri dall’euro. Fuori dall’euro per liberare le imprese e creare più lavoro! Uscire dall’euro significa anche conservare lo Stato sociale, perché all’Italia, per restare nella moneta unica, vengono imposti tagli lineari e selvaggi su sanità, welfare e scuola. Con l’euro l’Italia è in recessione da anni, il Pil è ai livelli del 2000. Uscire dall’euro consentirà alle imprese di essere più competitive nelle esportazioni e creare nuovo lavoro e ricchezza per il Paese (le domande più frequenti)».

Per informazioni Internet www.fuoridalleuro.com. [md, ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: