Referendum acqua pubblica

Dacci oggi la nostra acqua quotidiana

Un centinaio di persone hanno partecipato al Centro pastorale cardinal Ferrari lunedì 16 maggio all’incontro promosso da Acli, Caritas e Azione cattolica di Como, con il Comitato provinciale per il sì ai refererendum sull’acqua, a proposito dell’”oro blu” e delle prossime consultazioni popolari. Ospite della serata Riccardo Petrella del Comitato mondiale Acqua, che ha esortato i presenti a votare sì il 12 e 13 giugno prossimi per «essere cittadini e non più consumatori», per riappropriarsi del diritto all’acqua e sradicarne la mercificazione. (altro…)

Il Pd lariano: Sì ai referendum del 12 e 13 giugno 2011

«Il PD sostiene e partecipa ai referendum e affianca l’azione importante dei comitati referendari perché sia raggiunto il primo e più importante obiettivo del raggiungimento del quorum – ha dichiarato Savina Marelli, segretario provinciale del Pd comasco – Sull’acqua pubblica, in particolare, metteremo sul campo anche la nostra proposta di legge già depositata in Camera e Senato per la riorganizzazione del Servizio Idrico Integrato che mette al centro la tutela dell’acqua e gli obiettivi di una gestione efficiente e sostenibile e l’universalità dei diritto dei cittadini a fruire del bene»

Già un milione le firme raccolte per l’acqua pubblica

Eccezionale successo per la raccolta delle firme per il referendum contro la privatizzazione dell’acqua. Il Comitato referendario nazionale ha comunicato il raggiungimento di un milione di firme. L’obiettivo fissato è stato raggiunto ora, mentre continua la raccolta, si intensifica il lavoro per la validazione delle firme. Anche a Como servono volontari. Tutte le informazioni sul blog Acquacomo

8245 firme per l’acqua bene comune

Sono 1197 le firme per i tre referendum a difesa dell’acqua pubblica raccolte la scorsa settimana in provincia di Como, che si vanno ad aggiungere alle precedenti per un totale di 8245, ben oltre l’obiettivo stabilito alla settima settimana di campagna, cioè 6.859.
In tutta la Lombardia sono ormai abbondantemente superate le 125mila firme (125.392).
Tutte le informazioni sulla raccolta in provincia di Como sul blog acquacomo.

Superate le 7000 firme per l’acqua a Como

La Lombardia vuole l’acqua pubblica!   Sono 113 mila le firme finora raccolte in Lombardia a sostegno del Referendum contro la privatizzazione dell’acqua. Il successo del Referendum è diffuso in tutta Italia dove, a distanza di sole 6 settimane dall’inizio della campagna, si sta sempre più avvicinando l’obiettivo di 1 milione di firme www.acquabenecomune.org. Anche a Como grande successo della raccolta: superate le 7000 firme.  Tutte le informazioni sulla raccolta in provincia di Como sul blog acquacomo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: