Saltato il Consiglio comunale di Como di lunedì 18 ottobre 2010

Non si è potuto neppure aprire il Consiglio comunale di Como di lunedì 18 ottobre per mancanza del numero legale. Solo 20 i presenti e visto che il centrodestra che è maggioranza non riesce nemmeno a garantire il numero minimo di presenze, le minoranze non partecipano alla seduta per protesta contro il sindaco che non vuole dimettersi. Alle 20 quindi tutti a casa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: