I Verdi per la moratoria sulle antenne a Civiglio

In una nota diffusa lunedì 26 pttobre  Elisabatta Patella dei verdi sottolinea che «tra il 2004 e il 2006 abbiamo chiesto insistentemente al Comune la approvazione di un “piano delle antenne” che  con una procedura trasparente e partecipata, come ogni atto pianificatorio serio, costituisse una sorta di accordo tra amministrazione  e cittadini sui siti dove eventualmente localizzare antenne di tutti i tipi. Ci era stato assicurato alla fine del 2006 che il piano era pronto ;ci chiediamo se e’ stato approvato e cosa dice».  «In assenza di tale strumento  – contina Patelli – e’ doveroso. come già chiedemmo allora – una moratoria di tutte le antenne per il principio di precauzione. Oltretutto la scelta di localizzare nei pressi di una scuola e’ un vero colpo di genio , non credo che siano necessari papiri scientifici per  dimostrare che non si fa, basterebbe il buon senso e un po’ di sensibilita’. per i propri cittadini».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: