Via Milano libera: più di cento persone domenica 24 ottobre

Sala della Circoscrizione 6 gremita di persone domenica 24 ottobre dalle 15 per Via Milano altra in via Milano alta. Le relazioni, introdotte da Donato Lamonaca e stimolate dall’intervento appassionato di Raffaele Mantegazza che ha toccato smontandoli  i pregiudizi della sottocultura dell’ignoranza che alimenta il razzismo, sono state seguite con interesse e hanno analizzato i diversi temi dell’accoglienza e dello sviliuppo di positive relazioni tra gli abitanti di un quartiere laboratorio di coesione sociale che si è chiarito con forza essere altra cosa dall’integrazione, forma primitiva e squilibrata di rapporto tra culture e persone. I lavori sono stati aperti dalla Corale ghanese della Chiesa valdese di Como e conclusi, dopo la proiezione del molto apprezzato video del progetto monoPolis, dal coro Le belle di note. Il dialogo tra i presenti è continuato poi al piano terra della Circoscrizione dove è stato allestito un buffet multietnico. Soddisfazione degli organizzatori per il grande numero dei partecipanti anche se tra essi sono sembrati ancora pochi gli abitanti di origine straniera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: