La Cisl prende posizione sulla nuova gestione dell’acqua

Con un comunicato la Cisl comasca si esprime a favore di società miste pubbliche e private per la gestione degli Ato in provincia di Como e lancia l’ipotesi, per Acsm-Agam, di «azionariato popolare diffuso, evitando la concentrazione azionaria nelle mani di pochi soggetti» (il comunicato)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: