8 marzo: 200 sequestri mazzetti di mimose sequestrati a 15 venditori non autorizzati a Como

Questo il risultato del lavoro «degli agenti del Comando di Polizia locale nel corso di un’azione pianificata con controlli effettuati da pattuglie e da personale in abito civile in tutta la città per contrastare il fenomeno della vendita abusiva di tali fiori». Il Comune di Como precisa anche che «le persone identificate sono risultate essere tutti cittadini immigrati regolari». Non solo «oltre al sequestro dei fiori ai venditori abusivi è stata inflitta una multa da 1.000 e 3.000 euro»

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: