Mediterraneo: dalla parte giusta. Con i giovani dei gelsomini

 Sostenere la società civile del mondo arabo. Proteggere e accogliere i  profughi – No all’intervento militare. Campagna di raccolta fondi per le  organizzazioni sociali tunisine che stanno accogliendo i profughi dalla  Libia Il vento di cambiamento che soffia sul Mediterraneo porta con sé  tante speranze ma anche molti rischi. Una intera generazione di giovani  sta provando a caro prezzo a riprendere in mano il proprio futuro, a  scrivere una nuova storia per il proprio paese e per il mondo intero,  in mezzo a mille difficoltà. A quei giovani e a quei popoli va offerto un  sostegno concreto, adesso.    Sostenere la società civile tunisina,  accogliere e proteggere i profughi, aiutare  la democratizzazione  del  Maghreb. Ciascuno di noi può fare la sua parte, dalla parte giusta.  Si  può sottoscrivere sul conto corrente aperto presso Banca Etica  intestato a Associazione Arci – Il mediterraneo dei gelsomini. Iban  IT06V0501803200000000136632. Per informazioni e versamenti chiamare  anche il numero verde 800999977

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: