Pd albatese soddisfatto per la bocciatura del Piano ex Frey

«Il sindaco Bruni non deve dire che esiste un partito del no e del non fare: il Consiglio comunale ha recepito un’indicazione espressa dal territorio e dai cittadini – ha affermato il segretario del Circolo Pd di Albate Gabriele Guarisco – Il consiglio di circoscrizione aveva già dato un parere negativo in merito; noi abbiamo presentato delle osservazioni al progetto e realizzata una raccolta firme tra i cittadini: avevamo raccolto 200 firme in breve tempo»

Un intervento, quello bocciato dal Consiglio comunale che per Guarisco «si sarebbe inserito in una circoscrizione in cui la maggioranza ha già riversato un grande numero di interventi, ultimi quello di via Cumano e in via Frisia. Inoltre, mentre viene eliminata del tutto una linea di autobus, il 10, e il problema del traffico sulla Canturina non viene nemmeno sfiorato dall’amministrazione, sul territorio di Albate si vuol far passare una tangenziale che finirà nel nulla».

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: