Giorno: 17 Marzo 2011

Verità e giustizia per Ilaria Alpi

Sono passati 17 anni dall’assassinio della giornalista Ilaria Alpi e del cineoperatore Miran Hrovatin, avvenuto il 20 marzo 1994 in Somalia mentre stavano indagando su un traffico di armi e rifiuti tossici che coinvolgeva l’Italia. Dopo 17 anni, cosa si conosce sui mandanti del duplice omicidio? Un intreccio di misteri, malapolitica, malaffare, traffici di armi e di rifiuti tossici. Di questa vicenda se ne parlerà nel corso dell’incontro Verità e giustizia per Ilaria Alpi sabato 19 marzo 2011 alle 16 a Erba. Parteciperà Luciano Scalettari, che presenterà il suo libro 1994, ed. Chiarelettere (in collaborazione l’Associazione Ilaria Alpi). L’incontro si svolgerà nella Biblioteca comunale in via Joriati 6 a Erba. L’iniziativa è organizzata dal Circolo Ambiente Ilaria Alpi in collaborazione con la Biblioteca Comunale di Erba e col patrocinio del Comune di Erba. Leggi il volantino. Leggi il comunicato stampa.

Monica Lanfranco a Como ha presentato Punto G 2011

 

Tutte e tutti a Genova a Punto G. Dal 24 al 26 giugno nel capoluogo ligure, a dieci anni dalle manifestazioni del luglio 2001, torna a riunirsi il percorso su genere e globalizzazione. Monica Lanfranco, direttora del trimestrale Marea, già animatrice del Genoa Social Forum e storica attivista del movimento femminista, ha presentato l’iniziativa a Como, mercoledì 16 marzo nell’iniziativa organizzata dalle Donne in nero e da Ife. (altro…)

Repubblica una e democratica

Il centocinquantesimo anniversario dell’Unità italiana è stato celebrato anche a Como, in forma ufficiale, in Municipio, nella mattinata della data sancita, alla presenza di un pubblico abbastanza numeroso, che ha riempito la sala consiliare e anche, in parte quella degli stemmi. (altro…)

150° anniversario Unità d’Italia (di pace)

Tavola della Pace e Rete Disarmo per partecipare da pacifisti ai 150 anni di Unità d’italia invitano, riaffermando che la Costituzione sancisce il ripudio della  guerra, ad appendere alla finestra di casa la bandiera della pace e sottoscrivere una dichiarazione per ricordare a tutti che l’Italia deve ripudiare la guerra, lottare contro la povertà, tagliare le spese militari, investire sull’educazione, rispettare i diritti umani e prendersi cura della Terra. (altro…)

1861-2011 Unità (militare) d’Italia

Il numero di marzo 2011 di Azione nonviolenta è dedicato al centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.
Potrebbe apparire una riflessione azzardata tentare di ricomporre la storia della nascita dello Stato italiano alla luce del concetto della pratica della Nonviolenza, in un contesto storico in cui l’efferatezza degli eserciti europei assunse dimensioni devastanti. All’interno di questo contesto esteso di violenze e di guerra, con fatti sanguinosi ed efferati, si distinguono, invece, episodi e personaggi che determinarono, proprio in quello specifico contesto, una nuova modalità di pensiero, un innovativo atteggiamento critico, nel concepire la collettività, la popolazione e i rapporti tra cittadini, come fecero i primi disertori, i renitenti e gli obiettori alla leva obbligatoria.
Dal travaglio rivoluzionario risorgimentale, purtroppo, non si sviluppò l’idea cosmopolitica di una società planetaria e internazionale, ma si impose la condizione di un’umanità ordinata in Stati Nazione, sovrani e indipendenti, dalla cui singola volontà di potere si produssero una serie interminabile di conflitti armati, tra cui due guerre mondiali e un mondo sull’orlo del suicidio atomico e della catastrofe ambientale. Leggi il seguito dell’artciolo sul sito Non violenti.org

Sam Brown è il vincitore di EOP 2011

European Opera-Directing Prize è un concorso rivolto a giovani registi d’opera di meno di 35 anni giunto alla sesta edizione promosso da Camerata Nuova, un’associazione di appassionati di lirica di Wiesbaden, e Opera Europa, la rete dei teatri d’opera europei (altro…)

Pd albatese soddisfatto per la bocciatura del Piano ex Frey

«Il sindaco Bruni non deve dire che esiste un partito del no e del non fare: il Consiglio comunale ha recepito un’indicazione espressa dal territorio e dai cittadini – ha affermato il segretario del Circolo Pd di Albate Gabriele Guarisco – Il consiglio di circoscrizione aveva già dato un parere negativo in merito; noi abbiamo presentato delle osservazioni al progetto e realizzata una raccolta firme tra i cittadini: avevamo raccolto 200 firme in breve tempo» (altro…)

Bando a sostegno del commercio cittadino del Comune di Como

Fondi per «attrezzature nuove per gli spazi esterni (ombrelloni, tavoli e sedie, panchine, illuminazione, impianti di riscaldamento e di condizionamento, vasi e fioriere); vetrine e serramenti esterni; opere di tinteggiatura e rimozione di graffiti dalle facciate dell’attività commerciale». Domande da presentare tra il 16 marzo e l’8 aprile (altro…)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: