A Genova dieci anni dopo

Giovedì 23 giugno all’incontro molto partecipato con Vittorio Agnoletto per la presentazione alla Feltrinelli di Como del  libro  L’ecclisse della democrazia. Le verità nascoste del G8 2001 a Genova è stata confermata la partecipazione il 25 e 26 giugno di un’ampia delegazione comasca al convegno Punto G : Genova – Genere – Globalizzazione che apre le manifestazioni di analisi, riflessione e proposta a dieci anni dalla repressione del 2001. Domenica 26 a Punto G canterà anche il coro Le belle di note, diretto da Maria Teresa Lietti. Nel 25 e 26 giugno 2011 a Genova la rivista Marea e altre reti di donne rilanciano lo sguardo femminista sul neoliberismo e i pezzi del movimento delle donne che non hanno perso di vista quell’appuntamento ci sono tutti. In estrema sintesi alcuni numeri dell’evento: 30 esperte, attiviste, studiose che parleranno in plenaria e faciliteranno i 2 laboratori, (migranti/native e la terra siamo noi); 3 momenti di performance (operaie Omsa con Teatro dei due mondi, Generazioni di donne e Fabbrica), 1 camminata festosa nel centro della città, già 200 le persone che hanno detto che ci saranno. Leggi sul blog di école il seguito dell’articolo di Monica Lanfranco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: