Pass per la Città murata: una lettera ai residenti

Il Comune di Como manda una lettera per sapere le esigenze di chi vive in centro città

 L’assessora alla Viabilità di Palazzo Cernezzi, Daniela Gerosa, ha inviato a tutti i residenti della Zona a traffico limitato, visto «l’attuale lavoro di revisione ed in vista della possibile ridefinizione del perimetro della stessa», una lettera in cui si chiede «ai residenti e ai titolari di posto auto di trasmettere eventuali contributi propositivi, segnalazioni, suggerimenti derivanti dall’esperienza di vita e lavoro all’interno della Ztl».

L’obiettivo dell’operazione è la definizione della nuova Ordinanza per l’accesso e la regolamentazione della sosta nella Zona a traffico limitato, con l’intento di «salvaguardare un’area, quella del centro storico, di grande pregio monumentale, di interesse turistico e commerciale e -soprattutto- cuore della città di Como», nonché «la qualità della vita dei Cittadini residenti, la possibilità di fruire dei servizi e di esercitare le attività collocate nella Città murata in sicurezza e con piacere, sono gli obbiettivi che condizioneranno il rilascio dei permessi per l’accesso e la sosta e il sistema per la verifica degli abusi».

Per ogni segnalazione si ha tempo sino al 26 settembre, preferibilmente via e-mail, all’indirizzo segreteria.gerosa.daniela@comune.como.it o tel. 031.252278. (la lettera) [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: