365 giorni d’arte a Como

365 giorni d'arte a como 2013«In distribuzione nei prossimi giorni il calendario delle mostre e degli artisti che esporranno negli spazi espositivi comunali da qui al prossimo mese di giugno» un programma a cura dell’assessorato alla Cultura del Comune di Como

«Nell’elenco figurano, tra gli altri, le esposizioni di Mario Troncone al Broletto fino al 10 febbraio, Le mille e una Hepburn allo Spazio Natta dal 10 al 24 febbraio, il premio Maestri Comacini al Broletto dal 19 febbraio al 7 marzo, Monica Marioni a S. Pietro in Atrio dal 23 febbraio al 17 marzo, Andrea Esposito dal 3 al 24 marzo allo Spazio Natta, Milena Barberis al Broletto dal 15 marzo al 7 aprile, Marco Brenna a San Pietro in Atrio dal 22 marzo al 14 aprile, nel mese di marzo, dal 24 e fino al 14 luglio, Villa Olmo ospiterà la nuova grande mostra organizzata dal Comune di Como La Città Nuova. Oltre Sant’Elia. Cento anni di visioni urbane – spiega un comunicato –. Contemporaneamente Palazzo Volpi, sede della Pinacoteca Civica, presenterà al pubblico la collezione dei disegni di Antonio Sant’Elia, conservata, appunto, in Pinacoteca. Dal 31 marzo al 14 aprile Massimo Allegro sarà allo Spazio Natta, dal 14 al 28 aprile il Broletto ospiterà una mostra di trenini della Rivarossi. Dall’11 maggio al 10 giugno S. Pietro in Atrio ospiterà Cesare Cattaneo 1912-1943. Scomparso a soli 31 anni, nel 2012 si è celebrato il centenario della nascita dell’architetto comasco. Tra gli artisti che esporranno figurano anche Cristoforo Mantegazza, Luca Salvadena, Giuseppe Coco, Giulio Somalvico» (il programma). [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: