Mostruosità al governo: «Per amare la pace, armare la pace»

taglialealiallearmiCon una nota don Renato Sacco, coordinatore di Pax Christi Italia, censura la gravissima frase di Mario Mauro,  ministro della guerra del governo Letta, che si era così espresso: «Per amare la pace, armare la pace». Renato Sacco che sarà a Como il 4 luglio alla Circoscrzione 6 in via Grandi 21 alle 20,45 per l’iniziativa Tagliamo le ali alle armi. Pax Christi chiede di diffondere la dichiarazione che riportiamo nel seguito del post.

«F35. Ministro Mauro: “Per amare la pace, armare la pace”. Una falsità storica, un’offesa all’intelligenza, dimenticate le radici cristiane.
+ Giovanni Giudici, presidente Pax Christi.
Dopo la discussione in Parlamento sul progetto F35 (aerei da guerra dal costo di circa 130 milioni l’uno), il presidente di Pax Christi è intervenuto con questo breve messaggio via Twitter.
Pax Christi chiede di diffondere, sostenere e aderire a questo messaggio, in vista anche dei prossimi dibattiti parlamentari, per continuare il cammino di costruzione della pace, per il disarmo, contro il proliferare di armamenti e di spese militari.
Per ulteriori informazioni su F35 e spese militari: www.paxchristi.it/ e www.disarmo.org/
Per aderire, come associazione, gruppo, ecc. o anche singolarmente: drenato@tin.it oppure direttamente sul sito www.paxchristi.it/

[d. Renato Sacco, coordinatore nazionale di Pax Christi]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: