Approvato l’accordo bonario con Sacaim

sacaimcomoMercoledì 4 dicembre, annuncia Palazzo Cernezzi, la Giunta comunale comasca: «Ha approvato la proposta formulata dalla commissione per l’accordo bonario in merito alle riserve avanzate da Sacaim per i lavori sul lungolago».

«La proposta transattiva si è chiusa a 2 milioni e 878mila euro a fronte di una richiesta della società di 6 milioni e 784mila euro – prosegue la nota –. L’accordo sarà firmato nei prossimi giorni dal sindaco Mario Lucini e dal rappresentante di Sacaim. Il Comune verserà 2 milioni e 600mila euro entro il 10 dicembre e la restante parte entro il prossimo 20 gennaio». [md – ecoinformazioni]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: