ecoinformazioni sul tram a muro

storiestorteLo sapevamo che il concerto dei Trammammuro [ascensore in napoletano] ci avrebbe tirato su. Non pensavamo tuttavia che i nostri lettori e le nostre lettrici, i nostri amici e compagni d’avventura attivi per la  libera stampa a Como, avrebbero sabato 21 dicembre  fatto la fila in tanti e tante per aderire al circolo Arci-ecoinformazioni, editore della nostra impresa multimediale. Sala dell’Accademia Galli piena (è stato necessario portare altre sedie), grande soddisfazione e entusiasmo dei partecipanti, brindisi, dolci e sorrisi e persino la disponibilità di alcuni e alcune che hanno voluto registrare dei brevi spot video nei quali hanno spiegato perché è importante essere di e con ecoinformazioni. Tutti, certamente ancora più intensamente le redattrici e i redattori di ecoinformazioni,  hanno partecipato a una serata importante con  le immagini del video sulla stazione di Como Borghi, le musiche originali dei Trammamuro e le Storie storte, graffiti esemplari di una città invisibile che almeno in parte cerchiamo di svelare. Presto on line su ecoinformazioni video e storie della serata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: