Italia nostra/ Trasformare la Palazzina Fisac-Trevitex

 confstampatervitexFiammetta Lang, presidente di Italia nostra Como, e Paolo Sinigaglia, presidente di Italia nostra Lombardia, hanno presentato lunedì 17 febbraio alla Circoscrizione 1 di Como il Progetto di recupero Fisac-Trevitex parzialmente alternativo alla proposta di Slunga al vaglio del Comune di Como. La proposta, elaborata dall’architetto Roberto Vanossi, conserva parte della struttura mantenendo la facciata originale e recuperando spazi interni per realizzare una zona commerciale denominata “galleria dell’eccellenza” comasca, propone un ponte ciclopedonale e una galleria vetrata. Nell’incontro si è dichiarato pienamente favorele alla proposta di Italia nostra anche Isidoro Ronzoni, ingegnere e appassionato oppositore di quello che lui definisce “mostro” dismesso realizzato a Camerlata con  il multisala e il supermercato che oggi sembra rinascere con effetti devastanti per il quartiere. In sala i consiglieri di Paco-Sel luigi Nessi e del Pd Guido Rovi. Non è chiaro se e quali saranno le adesioni dei gruppi politii rappresentati in Comune o di singoli consiglieri alla proposta di Italia nostra che aveva prima puntato sul vincolo per impedire la demolizione della palazzina, oggi propone una via meno avversa all’Slunga,  non si oppone all’espansione del supermercato e finalizza l’intervento alla riqualificazione dell’area il che potrebbe convenire anche a Caprotti. Guarda le diapositive con le simulazioni elettroniche dell’esito previsto per l’intervento proposto. Presto on line sul canale di  ecoinformazioni  i video di tutti gli interventi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: